[20-07-2024 08:55] CALCIOMERCATO: MARCOS ANTONIO TORNERÀ IN BRASILE, GIOCHERÀ NEL SAN PAOLO[19-07-2024 10:22] Lazio, ecco Castrovilli. Si pensa a Djukanovic[12-07-2024 12:31] È fatta per Nuno Tavares.[10-07-2024 19:20] Lazio, Immobile saluta, va al Besiktas.[10-07-2024 10:11] Lazio, si tratta Nuno Tavares.[08-07-2024 14:12] Baroni si presenta:"Compattezza,unione,sacrificio e giocare per i tifosi"

Top News


facebook
instagram
twitter
youtube
whatsapp
tiktok
twitch
spotify

Il RE...IETTO

02-02-2024 15:09

Angelo Ferrante

calcio, lazio, calciomercato, tifosi,

Il RE...IETTO

Il Re…ietto colpisce ancora il cuore del tifoso Laziale che vede l' ennesima telenovela di mercato concludersi davanti ai suoi occhi.  Come una lunga

Il Re…ietto colpisce ancora il cuore del tifoso Laziale che vede l' ennesima telenovela di mercato concludersi davanti ai suoi occhi. 

 

Come una lunga serie televisiva horror da 19 lunghi anni viviamo il primo mese di ogni nuovo anno con un' angoscia che finisce poi quasi sempre in tragedia, come da copione. Un deja' vue che e' un perfetto copia incolla dell' anno precedente, specialmente per dichiarazioni, che possono anche cambiare i protagonisti ( Tare-Fabiani ) ma non cambiano i finali.

 

Ed ecco che ci si comincia a chiedere se, questo nuovo DS, messo da Claudio Lotito a solo fine mercato estivo e dopo le sue esternazioni giullari fatte ad Auronzo, sia ancora una volta una marionetta comandata coi fili da Villa San Sebastiano.

 

Da una padella  alla brace, insomma. Un personaggio che a memoria ripete le stesse parole del Re…ietto, rinforzandone la dose. 

 

Ieri, a Milano c'erano i DS di tutte le squadre di serie A a fare mercato a parlare, conoscersi, discutere e magari gia' a pianificare il mercato estivo, chi mancava? Noi, la SS LAZIO, con la figura di Angelo Fabiani, seduto a Roma, comodamente nel suo ufficio.

 

Non bisogna poi, stupirsi se proprio noi, siamo l' unica societa' di serie A cui ci sia una X rossa sul mercato di riparazione di Gennaio, un mercato che non e' avvenuto sempre per colpa degli altri e perche' la Lazio e' quella Ferrari che vale piu' di 102 milioni di Euro spesi, almeno cosi dice lui, quest' estate.

 

Attenzione, RE…ietto che prima o poi la benzina finisce e quella Ferrari si ferma ed allora dovrai scendere, noi saremo li' ad aspettarti, magari sul posto a destra ci sara' anche il tuo DS e allora sara' festa.