[19-04-2024 15:52] Lazio, sarà ancora Auronzo la sede del ritiro.[17-04-2024 04:27] Daniel-Ceballos-Fernandez[30-03-2024 11:58] Poor Lazio[28-03-2024 23:21] still Jorginho[26-03-2024 00:08] Maximilian Beier[23-03-2024 17:35] Presentation of Tudor: I am not a Sergeant of Iron.

Top News


facebook
instagram
twitter
youtube
whatsapp
tiktok
twitch
spotify

Lazio-Napoli, le parole di Alessio Romagnoli

27-01-2024 17:50

Michela Catena

calcio, lazio, #lavocedeilaziali #tifosilazio #ultraslazio, romagnoli, lazio-napoli,

Lazio-Napoli, le parole di Alessio Romagnoli

Alessio Romagnoli presenta Lazio-Napoli ai microfoni di Lazio Style

Tra chi avrà il compito di arginare l'offensiva partenopea c'è sicuramente Alessio Romagnoli che, nel consueto match program della vigilia, ha presentato la delicata sfida ai microfoni dei canali ufficiali del club. Queste le sue parole:

 

Quanta voglia c'è di dimostrare che la vera Lazio non è quella vista in Supercoppa?

Tanta, perché sappiamo che contro l'Inter abbiamo fatto una brutta partita e per questo vogliamo riscattarci. Ci tenevamo, era una gara molto importante per noi: ormai però appartiene al passato, dobbiamo pensare a continuare a fare bene in campionato”.

 

Quanta voglia c'è di dimostrare che la vera Lazio non è quella vista in Supercoppa?

Tanta, perché sappiamo che contro l'Inter abbiamo fatto una brutta partita e per questo vogliamo riscattarci. Ci tenevamo, era una gara molto importante per noi: ormai però appartiene al passato, dobbiamo pensare a continuare a fare bene in campionato”.

 

Quanta voglia c'è di dimostrare che la vera Lazio non è quella vista in Supercoppa?

Tanta, perché sappiamo che contro l'Inter abbiamo fatto una brutta partita e per questo vogliamo riscattarci. Ci tenevamo, era una gara molto importante per noi: ormai però appartiene al passato, dobbiamo pensare a continuare a fare bene in campionato”.

 

Quanta voglia c'è di dimostrare che la vera Lazio non è quella vista in Supercoppa?

Tanta, perché sappiamo che contro l'Inter abbiamo fatto una brutta partita e per questo vogliamo riscattarci. Ci tenevamo, era una gara molto importante per noi: ormai però appartiene al passato, dobbiamo pensare a continuare a fare bene in campionato”.

 

Nel calcio moderno tutto può cambiare in un attimo ma dopo un inseguimento durato tanto tempo, che effetto ti fa immaginarti con questa maglia per ancora tanti anni?

Sto davvero bene alla Lazio, qui mi sento a casa. Ecco perché non ho motivo di ascoltare o pensare ad altre cose”.