[08-02-2024 16:26] Rovella: Spogliatoio unito e con Sarri.[05-02-2024 04:51] Tell me a story[02-02-2024 16:09] Il RE...IETTO[01-02-2024 20:05] Incredibile,Kent resta in Turchia!![01-02-2024 16:37] Mercato: in chiusura Ryan Kent.[27-01-2024 18:50] Lazio-Napoli, le parole di Alessio Romagnoli

Top News


facebook
instagram
twitter
youtube
whatsapp
tiktok
twitch
spotify

Calciomercato Lazio: occasione Rafa Silva

24-01-2024 14:35

Massimiliano Ferraresi

calcio, lazio, calciomercato,

Calciomercato Lazio: occasione Rafa Silva

A poco meno di 8 giorni dalla chiusura della sessione invernale di calciomercato la Lazio cerca l'occasione importante per dare a Sarri il rinforzo gi

A poco meno di 8 giorni dalla chiusura della sessione invernale di calciomercato la Lazio cerca l'occasione importante per dare a Sarri il rinforzo giusto in vista dello sprint finale di campionato.

Il portoghese Rafa Alexander Silva, è il profilo giusto che Sarri ha scelto per dare quella spinta sui laterali alti che nella prima parte di campionato è mancata.

Il giocatore andrà in scadenza a giugno, ma con un'offerta giusta (8-10 milioni a fronte dei 19), il Benfica potrebbe liberarlo già in questa sessione di mercato, altrimenti se ne riparlerà a giugno 2024.

Un altro profilo che la Lazio sta monitorando, sempre come attaccante laterale è quello del brasiliano Wanderson di proprietà dell'International di Porto Alegre assistito in Italia da Filippo Gasbarri.

Ala sinistra, mancino di 29 anni, classe 1994, all'occorrenza gioca anche come punta centrale, molto veloce e tecnico, la quotazione di mercato si aggira intorno ai 10 milioni, potrebbe arrivare con la formula di un prestito a 250.000 mila euro con diritto di riscatto fissato tra i 3/4 milioni di euro.

 

Fronte terzini è stato proposto un un giovane turco, svincolato a giugno 2023 dal Bayern Leverkusen, Emre Aksoy classe 2004, gioca su entrambe le fascie anche se quella destra e la sua preferita, il ragazzo ha fatto sapere che vuole lasciare la Bundesliga

 

Sul fronte Antonio Candreva due sono le problematiche da sciogliere; la prima di natura anagrafica vista l'età del giocatore, i dubbi ci sono sull'eventuale apporto che il buon Antonio potrebbe dare alla Lazio nel prossimo futuro; la seconda riguarda l'ambiente di Salerno, la piazza stravede per il giocatore, un eventuale trasferimento in qualunque altra piazza solleverebbe una dura contestazione alla società campana.

 

Il tempo stringe,il campionatore corre, l'obiettivo primario della Lazio resta sempre lo stesso: il quarto posto. E allora bisogna rinforzare degnamente questa squadra, perchè non farlo sarebbe delittuoso, anche perchè questa squadra ha evidenziato in questi cinque mesi carenze evidenti sui laterali. alti e bassi. 

 

Diamo al mister ciò che il mister realmente chiede, è ora di correre ai ripari prima che l'obiettivo svanisca definitivamente.